Criscitiello scettico sul Napoli: “Con Garcia rischia il flop”, il motivo

Michele Criscitiello ha grossi dubbi sul progetto affidato a Rudi Garcia, il Napoli rischia il flop: svelato il motivo.

L’annuncio di Rudi Garcia come nuovo allenatore del Napoli ha scatenato varie reazioni, sia tra i tifosi che tra gli addetti ai lavori. Tra i giornalisti ha fatto discutere il messaggio su Twitter del direttore di Sportitalia, Michele Criscitiello, che è tornato a parlare della scelta di De Laurentiis attraverso il suo editoriale su Sportitalia.com. Ecco quanto evidenziato:

Criscitiello e i dubbi su Garcia e il Napoli: “Il rischio flop è elevato”

Nessuna critica a Rudi Garcia, criticare prima è da ignoranti. Fare dei ragionamenti, però, non è vietato. Garcia, giustamente, ha accettato un contratto light perché allenare il Napoli di questi tempi è una grande opportunità. I soldi, quelli veri, li ha guadagnati in Arabia Saudita ma ora è il momento di tornare a fare sul serio e se farà male a Napoli rischia di bruciarsi definitivamente in Europa. Il rischio del flop è elevato.

Garcia Napoli
Garcia Napoli 19 06 2023 ANSA Spazionapoli.it

Non perché sei Garcia e non perché sei il Napoli ma semplicemente perché l’anno dopo un’impresa è difficile tenere alta l’attenzione e ripetere l’impresa stessa. Discorso diverso è vincere anni di fila per chi è costruito per aprire cicli. Il Napoli, come il Milan lo scorso anno, e come l’Italia all’Europeo non era stato costruito per vincere. Questo non significa che la vittoria non sia stata meritata. La cavalcata è stata stupenda e non c’è mai stato scudetto più sacrosanto. Il Napoli, però, ricomincia da zero e senza un vero Direttore Sportivo è un rischio troppo grande che De Laurentiis si prende e, forse, questo lusso non se lo potrà permettere ma è anche figlio della presunzione di chi ha vinto. Chi si crede immortale o invincibile, però, cade e spesso si fa male.

Home » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Criscitiello scettico sul Napoli: “Con Garcia rischia il flop”, il motivo

Impostazioni privacy