Sassuolo, Dionisi non ha dubbi: “Contro il Napoli quasi impossibile”, poi l’annuncio su Berardi

BERARDI – Il tecnico del Sassuolo, Alessio Dionisi, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio per 2-2 contro l‘Udinese, nella sfida andata in scena alla Dacia Arena alle ore 12:30.

L’allenatore neroverde, tra le altre cose, ha avuto modo di soffermarsi sulla prossima sfida in programma il 17 febbraio contro il Napoli, atteso a sua volta questa sera dal match interno contro la Cremonese.

Sassuolo-Napoli, le parole di Dionisi

Di seguito, le parole rilasciate da Alessio Dionisi ai microfoni di Sky Sport:

“La partita è stata condizionata dalla partenza e dall’infortunio di Berardi però siamo stati bravi e non era facile dopo essere andati subito sotto senza un giocatore così importante. Abbiamo finito con un centrocampista terzino e un destro a sinistra. I ragazzi hanno avuto il giusto atteggiamento come da un mese a questa parte”.

Come sta Berardi?
“Se parli con Domenico è più la sensazione che il problema, mi sento di essere ottimista però è troppo presto per dirlo”.

Come si ferma il Napoli?
“In questo momento è quasi ingiocabile perché oltre a essere bravi sono anche in fiducia. Speriamo di avere tutti a disposizione, sappiamo che è quasi una missione impossibile ma ce la giocheremo a viso aperto come sempre”.

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Si attendono, dunque, ulteriori novità in merito alle condizioni di Domenico Berardi, fermato un problema fisico nel corso della sfida contro l’Udinese.

Home » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Sassuolo, Dionisi non ha dubbi: “Contro il Napoli quasi impossibile”, poi l’annuncio su Berardi

Impostazioni privacy