“Messi-Maradona? Non c’è paragone!”: la polemica di Cassano alla BoboTv

L’ex calciatore Antonio Cassano è spesso al centro di numerose polemiche per alcune dichiarazioni che rilascia nel corso della diretta Twitch della BoboTv. L’ex fantasista negli ultimi mesi ha avuto accese discussioni da “remoto” con altri opinionisti e ex calciatori tra cui Ciro Ferrara e Alessandro Costacurta.

Dichiarazioni che gli sono valse anche il tapiro d’oro di Striscia la Notizia qualche settimana fa per aver detto che il Napoli che vinse lo scudetto era una squadra di “scappati di casa più Maradona”.

Messi-Maradona: non c’è paragone per l’ex calciatore

Durante la puntata di questa mattina della Bobo TV, l’ex attaccante barese si è scagliato ancora una volta contro tutti gli opinionisti che stanno criticando Messi per le sue prestazioni a dir poco opache in nazionale.

Di seguito l’intervento completo di Cassano:

“In Argentina c’è una pressione incredibile. Poi devo dire un cosa perché sono avvelenato. Mi rivolgo a quei buffoni e pagliacci, non posso usare parole ancora di più dispregiative. Continuano ancora a fare il paragone tra Messi e Maradona. Si mettessero l’anima in pace. Glielo dico in dialetto, in spagnolo, come vogliono loro”. 

Messi Maradona Cassano
FOTO: Getty Images, Messi Maradona

Cassano è sempre più convinto che non ci sia paragone tra la pulce e il D10S

“Indipendentemente da come andrà il Mondiale, Messi è il più grande giocatore della storia del calcio. Mi stanno spaccando i co***ni ogni giorno che il paragone non c’è e che Messi non è il più forte”.

“Messi ha rivoluzionato il calcio”: Cassano senza dubbi!

“Smettetele tanto lui è una persona talmente perbene che non vi ca**. Messi è unico, ha rivoluzionato il calcio negli ultimi 20 anni. E quei buffoni continuano a scrivere e a parlare. Attaccatevi al ca**o” ha concluso lo sfogo Cassano

LEGGI ANCHE:   Gol fantastico contro la Roma: Osimhen premiato per la rete ai giallorossi

MICHELE D’ERRICO

Home » News Calcio Napoli » “Messi-Maradona? Non c’è paragone!”: la polemica di Cassano alla BoboTv