Il Napoli guarda al futuro: occhi puntati sul centrocampista classe 2002

La società azzurra in questi anni ci ha abituato a colpi mirati e funzionali al progetto Napoli e l’ultima sessione di calciomercato dà pienamente ragione al presidente e ai suoi collaboratori.

Dopo gli acquisti di Kvaraskhelia e Kim, diventati già i beniamini dei tifosi, nel taccuino azzurro spunta il nome del centrocampista del Lucerna classe 2002 Ardon Jashari.

Ardon Jashari

Chi è Ardon Jashari

Il ragazzino classe 2002, cresce nelle giovanili del Lucerna dimostrando fin da subito delle spiccati doti difensive, che si sviluppano grazie a caratteristiche fisiche ben delineate come ad esempio la sua altezza di 1,81 cm.

Nonostante il suo ruolo prettamente difensivo, Ardon è molto bravo anche negli inserimenti come testimoniano i 5 assist messi a segno nelle prime 15 presenze con il Lucerna. Seppur molto più alto, il classe 2002 potrebbe essere un ideale vice Lobotka come vertice basso.

LEGGI ANCHE:   Juventus, Allegri sicuro: “A Salerno sarà uno scontro diretto per la salvezza!”

Le sue ottime prestazioni gli sono valse la prima convocazione in Nazionale maggiore lo scorso 27 settembre.

Jashari Napoli: rinforzo per il futuro?

Secondo quanto riferito da Tuttomercatoweb gli azzurri starebbero pensando seriamente a Jashari. Tra le altre squadre interessate al calciatore svizzero c’è anche la concorrenza del Wolfsburg.

Il Napoli intanto monitora e studia il possibile colpo per il futuro, nessuna fretta al momento dato che non c’è urgenza di rinforzare il reparto. Il colpo Jashari in proiezione però appare essere più di una semplice idea.

MICHELE D’ERRICO

Home » News Calcio Napoli » Il Napoli guarda al futuro: occhi puntati sul centrocampista classe 2002