Home » News Calcio Napoli » Accusa pesantissima: “Allena senza patentino!”

Accusa pesantissima: “Allena senza patentino!”

Nel corso delle ultime ore una notizia che avrebbe del clamoroso sta circolando vorticosamente all’interno dell’ambiente calcistico.

Carlos Tevez ha da poco appeso gli scarpini al chiodo. Dopo tre anni di militanza nel suo Boca Juniors (2018-2021), ha deciso di non dire addio al calcio ma di iniziare una nuova carriera, quella da allenatore.

Neanche il tempo di lasciare il calcio giocato che l’Apache si è ritrovato ad allenare la squadra argentina del Rosario Central. Club che milita nella Primera Division argentina. Un’avventura, quella da allenatore, che parte non senza difficoltà, non legate però ai risultati sportivi.

LEGGI ANCHE:   Report allenamento: rientrano in gruppo quest’oggi, esulta Spalletti!
Carlos Tevez accusa assenza patentino
FOTO: Getty – Carlos Tevez Rosario central

Infatti, l’allenatore delle Canallas starebbe allenando senza aver conseguito il patentino da allenatore. Tale situazione non è di certo passata inosservata, specialmente dai suoi “colleghi”, i quali avrebbero deciso di denunciarlo: sarebbero addirittura 20 gli allenatori che avrebbero sporto denunci contro Tevez.

Un’accusa di certo non facile da gestire che può mettere a repentaglio la carriera, appena iniziata, da allenatore di Carlos Tevez. Naturalmente tale situazione si ripercuoterebbe anche sul club, che adesso sarà chiamato, insieme all’Apache, a dover rispondere.

Lorenzo Golino