Spalletti: “Quando la squadra riesce a capirlo succede spesso! Abbiamo il dovere di farlo”

Luciano Spalletti ha rilasciato un’intervista poco dopo la fine del match contro il Bologna, che ha visto il suo Napoli battere per 2-0 al Dall’Ara la squadra di Sinisa Mihajlovic. Queste le dichiarazioni del calciatore ai microfoni dell’emittente DAZN:

“Sono arrabbiato quando non facciamo bene la nostra professione. Siamo una squadra che deve giocare la palla, e se non lo facciamo bene andiamo in difficoltà. Dobbiamo lavorarci su quelle palle, bisogna pulirle e organizzare il gioco, e non sempre ci riusciamo”.

Sta ritornando il suo Napoli? “La squadra quando capisce qual è la strada da percorrere, ha le sue caratteristiche e il suo perché. In alcuni momenti lo perdiamo. Dobbiamo lottare bene per quello che questa maglia rappresenta, per quello che questa città rappresenta. Facciamo bene il nostro lavoro e diventiamo importanti soltanto se facciamo felice la nostra gente”.

Napoli Spalletti
Napoli Spalletti (Getty Images)

Poi, aggiunge: “Dipende tutto da noi se perdiamo palloni facili. Fino a questo punto abbiamo perso punti per strada difficili da ritrovare. Si può vincere pur non essendo tutti, ma pur avendo delle assenze si può anche non perdere. Abbiamo perso delle partite che diventano complicate per la nostra classifica, le altre davanti vanno forte. Abbiamo il dovere e la qualità per arrivare nelle prime quattro posizione. All’ultimo potevamo gestirla meglio e sfruttare gli spazi che ci lasciavano, e invece non siamo riusciti a farlo”.

Infine, torna a parlare ai tifosi: “Dobbiamo rendere felici qualcuno per essere delle persone felici. Da un punto di vista personale dobbiamo fare felice la famiglia, dal punto di vista professionale i tifosi. Dobbiamo portare risultati importanti alla città, dobbiamo fare qualcosa per quello che è l’affetto del pubblico di Napoli”.

Francesco Fildi

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

Un commento su “Spalletti: “Quando la squadra riesce a capirlo succede spesso! Abbiamo il dovere di farlo””

I commenti sono chiusi.