Luis Alberto vuole spezzare “la maledizione del diez” al Maradona

Luis Alberto proverà ad entrare nella storia del calcio recente. Il fantasista spagnolo di Maurizio Sarri è tornato al centro del progetto tecnico dopo un inizio complesso dovuto a difficoltà di ordine tattico. El Toque vuole essere il primo numero 10 a segnare al Maradona da quando lo stadio di Fuorigrotta ha preso questa denominazione. Non c’è riuscito nessuno, in Serie A e in Europa.

Luis Alberto Lazio
Luis Alberto Lazio

Luis Alberto e la “maledizione del diez”

L’edizione odierna de Il Mattino, sottolinea questa particolare curiosità legata alla maglia numero 10. Nessuno ha segnato al Napoli, a Napoli, indossando il numero che fu di Diego Maradona. Questa sera Luis Alberto avrà l’opportunità di spezzare questa “maledizione”.

“Nessun numero 10 ha segnato ancora a Napoli da quando il San Paolo è stato intitolato a Maradona. Così Luis Alberto sogna di entrare nella storia a un anno dalla sua scomparsa. Solo lo spagnolo oggi indosserà quella maglia, ritirata in
onore di Diego dalla società partenopea. Nessun Diez è riuscito a far gol nemmeno in una competizione europea. In Serie A hanno giocato contro gli azzurri i vari Lautaro, De Paul, Dybala. Nulla”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI