L'ex preparatore atletico del Napoli: "Ai tempi di Mazzarri c'era un calciatore che mi aveva impressionato"

L'ex preparatore atletico del Napoli:

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Corrado Saccone, preparatore atletico del Napoli di Walter Mazzarri e attuale collaboratore dell’Al-Faisaly in Arabia Saudita. Ecco quanto evidenziato:

"Le differenze tra il calcio arabo e quello europeo? Innanzitutto il clima, che obbliga i giocatori arabi ad allenarsi di sera, con una temperatura che comunque raggiunge i 37-38 gradi. La qualità, in ogni caso, non è affatto bassa, essendoci calciatori provenienti da tante nazioni diverse.

I miei ricordi napoletani? Chi mi ha impressionato di più è stato Cavani, aveva una voglia di lavorare e migliorare impressionante. Lavezzi? Era il mio preferito, era molto estroso, come tutti i sudamericani, ma educatissimo. Lavorava sempre al massimo, anche in allenamento".

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram