La denuncia di Cruciani: "Ho ricevuto minacce di morte dai napoletani per una battuta sulla Juve"

La denuncia di Cruciani:

Il giornalista Giuseppe Cruciani, attraverso il programma 'La Zanzara' su Radio24, ha parlato ancora dei napoletani denunciando alcune offese e, in alcuni casi, anche minacce. Ecco quanto evidenziato:

"Sono stato minacciato dai napoletani per una battuta. Alla fine si tratta di quattro cretini che si nascondono dietro una tastiera.

Feci una battuta in occasione di un Napoli-Juventus sulle assenze bianconere, dicendo che a parti invertite il Napoli avrebbe chiamato l'ONU per non giocare. Dopo ho ricevuto messaggi di ogni tipo, tra chi mi voleva uccidere e chi mi diceva di non andare a Napoli".

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram