Ospina via? Sono due i nomi per sostituirlo e c’è una terza ipotesi

L’edizione odierna del Corriere dello Sport apre alla possibilità di cessione di David Ospina. L’estremo difensore colombiano ha ormai raggiunto quota 32 anni d’età, ha un ingaggio pesante ed un contratto in scadenza nel 2022 che il patron azzurro, Aurelio De Laurentiis, non ha intenzione di rinnovare; almeno non a quelle stesse cifre.

Luciano Spalletti ha scelto di puntare su Alex Meret: il giovane portiere friulano si appresta quindi ad essere il portiere titolare e di conseguenza, con la possibile cessione di Ospina, si comincia anche a sondare il terreno per un suo vice. I nomi che piacciono al Napoli sono quelli di due estremi difensori italiani: Andrea Consigli, in forze al Sassuolo (con il quale si è ipotizzato uno scambio proprio con Ospina) e Salvatore Sirigu, in uscita dal Torino.

C’è anche l’estrema ipotesi di un ritorno in azzurro di Luigi Sepe: l’estremo difensore del Parma ora si troverà a concorrere con un mostro sacro come Gianluigi Buffon per il posto da titolare nei crociati. Più che probabile una sua partenza e perché non ipotizzare un ritorno al Napoli?