Juventus-Napoli 2-1 (Ronaldo, Dybala, Insigne): le pagelle del match

pagelle-juve-napoli
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

PAGELLE JUVE NAPOLI – Si è da poco conclusa la sfida tra Juve e Napoli, match valido per il recupero della 3a giornata di Serie A. I bianconeri si aggiudicano il match vincendo 2-1 grazie alle reti di Ronaldo prima e di Dybala poi. Nel Napoli in gol Lorenzo Insigne dal dischetto. Tre punti d’oro ai fini della corsa al quarto posto per i piemontesi.

Nella prima frazione la Juventus passa in vantaggio grazie alla rete di Cristiano Ronaldo su assist di Federico Chiesa, azzurri pericolosi pochissime volte nei primi 45′ di gioco. Nella ripresa la squadra di Gennaro Gattuso tenta più volte di agguantare il pareggio, prima con Di Lorenzo e poi con Fabian Ruiz, entrambe le volte però ha risposto presente Gigi Buffon negando il gol del pareggio ai partenopei. Al minuto 72′ è Dybala a mettere il punto esclamativo sul successo bianconero, il mancino dell’argentino si insacca all’angolino e regala tre punti pesantissimi alla squadra di Andrea Pirlo. Inutile, ai fini del risultato, al 90′ il rigore trasformato da Insigne.

PAGELLE JUVE NAPOLI 2-1

Meret 6: Incolpevole sul gol subito da Ronaldo nel primo tempo, molto bravo invece sul destro di Cuadrado che ha calciato dall’interno dell’area di rigore. Il raddoppio di Dybala è imprendibile per velocità di esecuzione e il portiere azzurro non può nulla.

Di Lorenzo 5,5: Dopo le ottime prestazioni delle scorse partite, contro i bianconeri è più impegnato a tenere a bada Chiesa che a proporsi in fase offensiva, quando lo fa però è tra i più pericolosi nella compagine partenopea.

Rrahmani 5: Colpevole sulla mancata marcatura a Cristiano Ronaldo che da solo non può che ringraziare e depositare il pallone in rete.

Koulibaly 5,5: Anche lui va spesso in difficoltà contro gli attacchi bianconeri. Si fa ammonire nel primo tempo per un duro intervento che per un difensore pesa per tutto il resto del match.

Hysaj 5: Chiesa lo salta come fosse un birillo e indisturbato mette al centro il pallone che sblocca la partita. Non gioca un match malvagio ma va troppe volte in difficoltà nelle ripartenze veloci della squadra di Pirlo.

Fabian Ruiz 5: Lo spagnolo non risponde presente e in partite come queste giocatori come lui diventano fondamentali. Perde tantissimi palloni e sbaglia appoggi facili in ripartenza. Unico squillo nel secondo tempo è un mancino in cui Buffon però ha risposto presente.

Demme 5,5: Che il gioco del Napoli passi spesso dai suoi piedi si sa, questa volta però non sembra trovare il giusto ritmo di gioco e tocca pochissime volte il pallone (dal 54′ Osimhen 6: molto pimpante l’ingresso del nigeriano che oltre a provarci un paio di volte si guadagna anche il rigore del 2-1)

Lozano 5: Deve ritrovare la miglior forma, lo dimostrano i tanti palloni persi e l’intervento fuori tempo su Chiesa dove il direttore di gara lo grazia non concedendo il rigore ai bianconeri. (Dal 54′ Politano 5,5: Cerca di dare la scossa ai suoi ma non riesce a lasciare il timbro)

Zielinski 6: Prova più volte ad accendersi, ci riesce nel finale di primo tempo quando viene falciato nettamente in area di rigore, per l’arbitro Mariani però anche in questo caso non ci sono gli estremi per il penalty.

Insigne 6,5: Come sempre è l’ultimo a mollare negli azzurri, il capitano del Napoli trasforma il rigore del 2-1 al 90′ spiazzando Buffon.

Mertens 5,5: L’attaccante belga non si rende mai pericoloso, servito poco dai compagni e i pochi palloni che tocca vengono spesso vanificati dalla difesa bianconera (dal 76′ Elmas sv

VOTI JUVENTUS NAPOLI SOCIAL

Ecco la tabella completa dei voti dati ai calciatori azzurri:

pagelle juve napoli

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI