Scontro Auriemma-Cruciani a Tiki Taka: “Conte ce l’ha con gli arbitri napoletani. Non dire ca***te!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Particolare discussione durante il programma di Italia Uno, ‘Tiki Taka’. L’argomento della discussione era il battibecco tra l’arbitro Maresca e Antonio Conte al termine di Udinese-Inter. A prendere la parola è il giornalista napoletano Raffaele Auriemma, che scatena il dibattito in studio. Ecco quanto evidenziato:

“Dirò un paio di cose a proposito di Antonio Conte. Innanzitutto non è la prima volta che reagisce così contro un arbitro. Ma soprattutto ce l’ha ancora con arbitri napoletani! È la seconda volta che ha un’uscita così contro un arbitro napoletano. Era successo quando sedeva sulla panchina della Juventus, allora il direttore di gara era Guida. Sarà un caso, ma è così: sempre contro un napoletano”.

A quel punto interviene Giuseppe Cruciani: “Cosa vorresti dire? Che Conte ce l’ha con gli arbitri napoletani? Ma questa è una ca***ta!“. “Non lo so, ma potrebbe anche essere così“, risponde ancora Auriemma.

Conclude la discussione l’ex arbitro Mauro Bergonzi: “Voglio chiarire che non esiste nessun arbitro che è contro una particolare squadra. Così come non esiste nessun allenatore che possa avercela con un arbitro perché napoletano. Non diciamo cose che non esistono“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI