La lettera da pelle d’oca della moglie di Allan: “Sono grata a Dio per aver vissuto a Napoli”

Se ne sono andati insieme, direzione Liverpool. Allan, la moglie Thais e i figli. Ma non hanno fatto a meno di tornare in città per un saluto, l’ultimo, ai compagni, agli amici di sempre. E Allan se n’è andato in lacrime, nel discorso finale. La moglie Thais saluta invece la città con un post da brividi su Instagram:

NAPOLI💙
non mi rendevo conto di quanto mi mancherai, finché è arrivato il giorno di salutarci… Il momento di andare via della città che è stata casa mia per 5 anni. Sono grata a Dio per tutto quello che ho vissuto qui… Vado via portando tanti bei momenti nel cuore, amicizie vere e tanti insegnamenti! Quante belle persone ho conosciuto!!! Che esperienza di vita è stata per me. Non voglio dire addio, ma un arrivederci… sicuramente ci vediamo tante altre volte. Grazie di tutto!!! Sei unica!!!”

https://www.instagram.com/p/CFZp4cdBwu5/