shinystat spazio napoli calcio news Calciomercato Napoli, il punto su Osimhen, Magalhaes e Boga

Osimhen e Magalhaes dal Lille in azzurro: il punto sulle trattative. Per Boga richiesta altissima: 35 milioni!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
Calciomercato Napoli

CALCIOMERCATO NAPOLI CALCIO – Oggi, sulle sue pagine, il quotidiano Tuttosport ha offerto uno specchietto abbastanza completo sul mercato in entrata del Napoli, e sui primi obiettivi del club azzurro. Oltre ad aver ribadito l’interesse per Everton Soares (24), esterno offensivo del Gremio, per il quale il Napoli tornerà all’assalto, la testata ha rimarcato i nomi di Victor Osimhen (21) e Gabriel Magalhaes (22) del Lille e quello di Jeremie Boga (23) del Sassuolo. Il Napoli prepara la rivoluzione in rosa ma viene rimarcato dalla stessa testata il fatto che Aurelio De Laurentiis baderà al mercato in uscita prima di approfondire la situazione in entrata. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

CALCIOMERCATO NAPOLI, IL PUNTO SU OSIMHEN, MAGALHAES E BOGA

I prescelti per potenziare il Napoli della prossima stagione sono Gabriel Magalhaes, 22enne centrale difensivo brasiliano del Lille, ma solo se qualche club porterà al Napoli la somma di 100 milioni di euro (o giù di lì) per il cartellino di Koulibaly; Victor Osimhen, 21enne centravanti nigeriano del Lille, però solo se il club transalpino accetterà anche Ounas come contropartita tecnica; Everton Soraes, 24 anni, talentuoso brasiliano del Gremio (per lui il Napoli deve procedere prima alle cessioni per liberare almeno uno slot per gli extracomunitari, ndr)“.

Calciomercato Napoli
Jeremie Boga (23), ala del Sassuolo

Per Everton potrebbe valere la pena, anche perché il Sassuolo per Boga sta cominciando ad adottare la strategia di sempre, quella del calciatore “incedibile”, per poi aprire la trattativa a cifre che il club azzurro non accetterebbe: si vocifera di una valutazione di circa 35 milioni di euro, da parte dell’ad Giovanni Carnevali. Il prezzo di Boga è aumentato, anche perché trattasi di un comunitario, grazie al passaporto francese, pur essendo lui nativo della Costa d’Avorio“.

Idem per l’attaccante Osimhen e per lo stesso Gabriel, difensore centrale: prima di puntare dritto al bersaglio, il Napoli non potrà fare a meno di individuare il profilo più idoneo per spendere il secondo slot di extracomunitario, in virtù di una eventuale cessione di altri extracomunitari in rosa. Tra i nomi più probabili c’è di sicuro quello
di Allan
“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy