Krol: “Mertens da centravanti mi piace molto: Lozano ha qualità, avrebbe fatto meglio con Sarri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

NOTIZIE CALCIORuud Krol, ex difensore del Napoli per quattro stagioni, dal 1980 al 1984, ha parlato ai microfoni di “Marte Sport Live” dell’attacco azzurro in vista della prossima sessione di mercato.

Krol ha commentato la forte difesa degli anni ’80 e gli sviluppi che potrebbe prendere l’attacco del Napoli. Dal valore di Mertens al rilancio di Lozano. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Stiamo vivendo tutti una situazione difficile a causa del Coronavirus. Nel 1980-81 al Napoli avevamo una difesa forte con Castellini, Bruscolotti e Ferrario, assomigliavamo a Fort Knox. Vincevano 1-0 e riuscivano a sorprendere i nostri avversari. Il miglior attaccante del Napoli nel decennio ’80-’90 è Pellegrini, aveva grandi qualità” .

“Poi ci sono stati tanti attaccanti forti anche dopo. Mertens, per esempio, ha giocato molto bene nel Napoli, cominciando da esterno per poi fare il centravanti. Ha fatto tanti gol e mi piace molto, è di valore. Anche Lozano mi piace. È arrivato con Ancelotti che lo aveva voluto fortemente. Ha faticato ad inserirsi, per un attaccante è sempre più difficile, ma ha le qualità. Il calcio olandese è più facile di quello italiano. Forse si sarebbe trovato meglio con Sarri. Il campionato olandese e belga, secondo me, si sono fermati troppo preso”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI