shinystat spazio napoli calcio news L'asse. Borriello: "Allenamenti? Dobbiamo far collimare il decreto del Governo e quello della Regione. Campionato al Sud? Ci faremo trovare pronti"

L’asse. Borriello: “Allenamenti? Dobbiamo far collimare il decreto del Governo e quello della Regione. Campionato al Sud? Ci faremo trovare pronti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss è intervenuto Ciro Borriello, assessore allo sport del comune di Napoli, il quale, ha fatto dei chiarimenti per quanto riguarda gli allenamenti nella fase 2.

Ecco le sue parole:

“Le strutture sono sanificate da tempo, c’è da registrare una sovrapposizione delle norme del Governo, il quale, dice alcune cose, mentre, la regione Campania aggiunge altro.

Sono consentiti gli allenamenti individuali per atleti che devono partecipare a manifestazioni nazionali e internazionali in odore di Federazioni. Questi sono i soggetti che possono utilizzare le strutture. Devono essere tamponati e devono avere la certificazione che possono allenarsi, quindi, non devono avere patologie.

Ci sono ancora alcune questioni da rivedere e studiare, ma noi siamo pronti e cerchiamo di far collimare i due decreti, quello del Governo e quello regionale.

La federazione sportiva deve un nominre un responsabile che deve controllare gli impianti, i moduli d’allenamenti e che vengano rispettate le regole di sicurezza.

Gare del campionato al centro-sud? Allo stadio Collana non è possibile, non versa in una situazione idonea e non è disponibile. Abbiamo il San Paolo, l’Arechi di Salerno, lo stadio di Benevento, l’Olimpico di Roma, il sud può ospitare le partite.

Stamattina la città di Napoli si dimostrava davvero rispettosa alle misure restrittive. Napoli ha risposto in maniera responsabile”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy