shinystat spazio napoli calcio news Pardo: "Le critiche ad Ancelotti non mi sorprendono, ha gestito campioni, non penso abbia problemi con Insigne"

Pardo: “Le critiche ad Ancelotti non mi sorprendono, ha gestito campioni, non penso abbia problemi con Insigne”


A Radio Marte, nel corso di “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pierluigi Pardo, giornalista

“Il calcio è legato agli episodi e per questo le critiche ad Ancelotti non mi sorprendono più di tanto. E’ presto, il Napoli ha margini di crescita per fare bene, ma le ultime due uscite contro Genk e Torino non mi sono piaciute. C’è qualcosa che non va, è mancato un po’ di umore agonistico, di senso d’urgenza e mi sorprende e d è giusto chiedere di pià al Napoli, ma ci sono i margini per rimediare. 

Che Ancelotti negli ultimi anni abbia avuto squadre eccellenti e si sia limitato a gestire i campioni si può dire, ma  resta un grandissimo allenatore e me lo terrei stretto. 

Non avrei cambiato neanche Giampaolo perchè se non ci credi non devi prenderlo, ma se lo prendi devi dargli fiducia. 

Insigne non è considerato imprescindibile mentre Lozano credo stia attraversando solo un periodo di adattamento. La tribuna di Genk fa un certo effetto però Ancelotti ha gestito tutti i campioni del mondo e non credo abbia dei problemi a Napoli”.