shinystat spazio napoli calcio news ECA, Agnelli: "Partite di Champions nel week-end? ECA e UEFA a lavoro insieme"

ECA, Agnelli: “Partite di Champions nel week-end? ECA e UEFA a lavoro insieme”


Andrea Agnelli ha parlato del futuro del calcio europea alla riunione dell’ECA

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, ha rilasciato alcune dichiarazioni al culmine della riunione dell’ECA ad Amsterdam. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

ANDREA AGNELLI MONDIALE PER CLUB

“Ci siamo incontrati questo martedì a Nyon e per quanto riguarda riguarda il mondiale del club la nostra posizione è molto chiara con la Fifa e ad oggi il format della competizione non ci soddisfa così come il calendario. Entro il 24 giugno ci dovrà essere un calendario ben definito. Partite di Champions nel week-end? Non è il momento di parlarne”.

AGNELLI SUPER LEGA

“Per noi è molto importante capire qual è il modus di partecipazione alle competizioni internazionali. Noi vogliamo che più squadre e federazioni partecipino. La cosa importante per noi è che tutte le nazioni possano partecipare e crescere nel tempo. Stiamo lavorando e parlando con grande chiarezza con la UEFA per il 2024. Capisco che alcuni di voi vogliano sapere i particolari ma dev’essere chiaro che il presidente Ceferin stia lavorando in maniera molto trasparente con noi”.

AGNELLI SUPER LEGA E NFL

“Questo è un evento senza precedenti tra UEFA ed ECA. Stiamo lavorando per la stagione 2024/2025 e non sappiamo ancora come saranno le nuove competizioni per capire bene come operare dobbiamo capire come sarà la distribuzione. Prima però non mi aspetto di finire questo processo prima di un anno o un anno e mezzo. Dobbiamo colmare il gap con competizioni come il Super Bowl. Al momento la lega più importante è la NFL e dobbiamo capire come evolveranno anche loro. Al momento l’obbiettivo è lasciare la competizione aperta a tutti garantendo però la crescita a tutti”.

Per tutti gli aggiornamenti CLICCA QUI

Per leggere le altre dichiarazioni di Andrea Agnelli (CLICCA QUI)