shinystat spazio napoli calcio news Auricchio sul San Paolo: "Il Napoli installò i tornelli, ma ci deve una cifra più importante. Allo stadio ci saranno i tabelloni"

Auricchio sul San Paolo: “Il Napoli installò i tornelli, ma ci deve una cifra più importante. Allo stadio ci saranno i tabelloni”


A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Attilio Auricchio, capo di gabinetto e direttore generale del Comune di Napoli. Queste le sue dichiarazioni:

Il Calcio Napoli è perfettamente in linea sullo sviluppo del corso dei lavori. Ci sono lavori in corso per i bagni, con una adeguata celerità finalizzata a non compromettere il corretto svolgimento delle attività sportive. Il bando per i sediolini invece si chiuderà a giorni mentre sui tabelloni dico che saranno istallati e dobbiamo solo decidere se saranno noleggiati o istallati in via permanente.

La storia del tornelli? Furono istallati nella stagione 2007-2008 a seguito di gravi fatti criminali legati ad alcune partite e quindi ci fu una regolamentazione più stretta e mettemmo i tornelli. Il Napoli li mise con celerità realizzando il sistema a proprie spese e quindi omologando il San Paolo. La nostra amministrazione ha riconosciuto una spesa a carico dell’amministrazione e fatto una transazione delle spese, ma in ogni caso la cifra che ci deve il Napoli è di gran lunga superiore al costo dell’istallazione dei tornelli“.