shinystat spazio napoli calcio news Superclasico a Madrid, ci sono nuovi problemi: il Boca si rifiuta di giocare!

Superclasico a Madrid, ci sono nuovi problemi: il Boca si rifiuta di giocare!


Nella giornata di ieri è arrivata una notizia davvero sorprendente. Infatti, dopo gli scontri del Monumental, la CONMEBOL ha trovato un accordo con il Real Madrid per giocare la finale di Copa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors al Santiago Bernabeu il 9 dicembre (APPROFONDISCI QUI).

Una soluzione che sembrava aver trovato tutti d’accordo. E invece no, perché la questione pare essere ben lontana dall’essere risolta. Il Boca Juniors, infatti, ha annunciato di essere contrario a questa decisione, e con un comunicato ufficiale ha riferito che si rifiuterà di giocare la partita a Madrid. Nel comunicato degli Xeneizes viene affermato che la società si rivolgerà per prima cosa alla corte d’appello della CONMEBOL e, in caso di ulteriore decisione negativa, farà valere le sue ragioni anche dinanzi al TAS, il tribunale dello sport. Il Boca ha quindi l’intenzione di giocare questa partita in Sudamerica. O, magari, vincerla a tavolino…

Intanto lo stesso River Plate ha annunciato di avere tutta questa voglia di giocare la partita a Madrid, e lo ribadisce tramite un altro comunicato ufficiale sul proprio sito ufficiale.

Per quanto riguarda i biglietti, avranno priorità i 60.000 che hanno acquistato il tagliando per la partita mai giocata al Monumental, poi avranno diritto di prelazione i soci delle due squadre, con lo stadio aperto a entrambe le tifoserie. Su alcuni siti – in maniera poco chiara – i biglietti sono già in vendita a cifre astronomiche.