shinystat spazio napoli calcio news Attentato sventato in casa del giornalista di Report: salvato da un cane!

Attentato sventato in casa del giornalista di Report: salvato da un cane!


Come riportato dall’edizione online de’ Il Mattino, il giornalista RAI Federico Ruffo è stato vittima di un gesto intimidatorio. Ruffo è noto per essere uno degli autori dell’inchiesta realizzata per Report sui presunti rapporti tra la dirigenza della Juventus, gli ultras e la ‘ndrangheta.

Qualcuno ha disegnato una croce con della vernice rossa sulla parete e cosparso di benzina il pianerottolo dell’abitazione in cui vive il giornalista. Il tutto è successo ieri notte intorno alle 4:30 del mattino. Il possibile attentato alla vita del giornalista è stato sventato dall’abbaiare di un cane che ha messo in fuga gli autori del vile gesto.

Ruffo, che vive al primo piano di una villetta tra Ostia Antica e Acilia, si è detto decisamente sorpreso dall’atto intimidatorio, ecco le sue parole: “Passo pochissimo tempo in quella casa, non ho idea di come abbiano fatto a sapere che stavo tornando”. 

Lo stesso giornalista aveva già subito delle minacce da parte di ignoti nel mese di Ottobre ancor prima che la prima parte dell’inchiesta andasse in onda sulla Rai.