shinystat spazio napoli calcio news Younes, l'agente: "È felice di lavorare con Ancelotti. Al Napoli ho proposto anche Gillet"

Younes, l’agente: “È felice di lavorare con Ancelotti. Al Napoli ho proposto anche Gillet”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il procuratore di Amin Younes, Nicola Innocentin ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti il suo assistito a Radio Crc, durante la trasmissione “Si Gonfia La Rete

Ora che lo vedo con la maglia del Napoli sto molto meglio. Ha cominciato la riabilitazione, ora vivendo lo spogliatoio aumentano anche gli stimoli per recuperare più in fretta. È molto contento della possibilità di lavorare a stretto contatto con un grande allenatore come Ancelotti. È chiaro che sta vivendo il periodo da infortunato e non potendo lavorare sul campo ci soffre un po’, ma sono cose che capitano. Prima di arrivare qui è stato un periodo un po’ travagliato, ma ora è convinto di questa scelta. Io credo che, così come a gennaio, l’idea del Napoli sia quella di inserirlo subito in rosa, poi deciderà il tecnico se impiegarlo oppure valutare altre alternative.

Infortunio di Meret? Io mi sono permesso di suggerire Jean-François Gillet come sostituto. Ora gioca allo Standard Liegi, è molto bravo coi piedi, ha un ottimo rapporto con Mertens e conosce bene il campionato. Sarebbe un profilo che, conoscendo il ruolo per il quale arriverebbe, darebbe tranquillità sia per il presente che per il futuro. Lui sarebbe onorato di vivere questa esperienza in questo momento della sua carriera. Il Napoli ci penserà, anche nella ricerca di un profilo simile a quello che ho proposto. Il fatto che per l’attacco si sta pensando ad un altro belga poi potrebbe creare coesione”.

Preferenze privacy