shinystat spazio napoli calcio news Ag.Insigne: "Modulo nazionale non adatto a Lorenzo. Può anche giocare da seconda punta"

Ag.Insigne: “Modulo nazionale non adatto a Lorenzo. Può anche giocare da seconda punta”


Ai microfoni di Canale 21 ha parlato Antonio Ottaiano, l’agente di Lorenzo Insigne:

C’è in giro il sentore che pare non debba giocare, però al momento l’importante è che si vinca. Non credo sia il caso vedere se giochi l’uno o l’altro, perché è una partita importante e delicata.

Il 3-5-2 non è il modulo più adatto a Lorenzo, anche se per me potrebbe essere tranquillamente adattato giocando da seconda punta, oppure dietro la prima punta. Però è chiaro che il suo ruolo preferito è nel 4-3-3, che però Ventura sembra non amare troppo.

Credo che Lorenzo possa in futuro possa trasformarsi in un ruolo alla Di Natale, ma ad oggi il suo è a sinistra nell’attacco a 3.

Ounas? Credo che lui debba integrarsi ed ambientarsi ancora. Ha bisogno di qualche minuto in più, però deve ancora maturare.

Il Napoli sta facendo grandi cose dalla seconda parte della scorsa stagione. Qualche pausa può anche starci, però ha comunque dei numeri straordinari.

Champions mollata per lo scudetto? I giocatori quando scendono in campo lo fanno per vincere, indipendentemente dalla competizione. La Champions si è messa in un certo modo, ma non credo che loro pensino di andare fuori e non proseguire. È chiaro che il campionato, per come sta andando, dà stimoli diversi. Nonostante ciò non penso che nella testa dei calciatori ci sia una scelta. La partita in Ucraina ha segnato un po’ la strada, perché poi per il resto il Napoli ha fatto il suo percorso, eccezion fatta per il City, che è di un altro livello al momento.

Insigne lontano da Napoli? Lasciamo perdere. Pensiamo al campionato e vediamo cosa succede a fine anno“.