shinystat spazio napoli calcio news Mertens: "City? Non è irresistibile. Giocare in Premier League? Magari un giorno..."

Mertens: “City? Non è irresistibile. Giocare in Premier League? Magari un giorno…”


00.30 – Ai microfoni di Sky Sport, Mertens, direttamente dal ritiro della sua Nazionale, ha dichiarato:

“Se mi piacerebbe giocare in Premier League? Per il momento sto bene in Italia, poi chissà, magari un giorno… Manchester City? Non è irresistibile. Al San Paolo abbiamo giocato veramente bene e abbiamo avuto l’opportunità di segnare, ma loro lo hanno fatto prima. Penso sia un’ottima squadra che sta vivendo un ottimo momento. Ma tutte le squadre sono destinate a fermarsi”.

 

10.50 – L’attaccante del Napoli, Dries Mertens, ha parlato alla stampa per presentare la partita amichevole che la Nazionale belga dovrà disputare con il Messico. Tra i tanti temi trattati non potevano mancare alcuni riferimenti al Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Nelle ultime partite con il Belgio non ho fatto benissimo, lo ammetto. Però non credo sia una questione di modulo o posizione in campo, mi trovo benissimo a giocare con i miei compagni di Nazionale. In questo momento devo pensare a giocare soltanto nel 4-2-3-1 che utilizza il CT.

Fare il record di gol con il Napoli? Mi piacerebbe. A Napoli c’è una spinta incredibile da parte dei tifosi, loro sono davvero il nostro dodicesimo uomo in campo. Il tifo che ci supporta è anche il nostro grande segreto. All’inizio sentivo la pressione, poi ho imparato a gestirla. Differenze con la Nazionale? Sono tantissime, la gente non capisce che è diverso giocare con la maglia del club e quella della Nazionale.

Io stanco? In passato mi lamentavo perché volevo giocare tutte le partite, e adesso lo voglio fare davvero. In cosa sono cresciuto di più? Nella mentalità, nella voglia di raggiungere i miei obiettivi“.