shinystat spazio napoli calcio news Il Mattino - Per l'attacco in pole c'è Inglese, ma è viva la suggestione Quagliarella

Il Mattino – Per l’attacco in pole c’è Inglese, ma è viva la suggestione Quagliarella

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nella piovosa scorsa domenica il centravanti del Chievo Roberto Inglese non ha avuto le possibilità di poter pungere il Napoli, restando spesso isolato dalle fasi di gioco.

Per il numero 45 comunque una buona partita, contro quella che (a gennaio o giugno) diventerà la sua nuova squadra. Le colonne de Il Mattino nell’analizzare la situazione offensiva degli azzurri indicano proprio il classe ’91 come colpo più agevole in quel di gennaio, considerando altresì che Inglese è a tutti gli effetti un calciatore del Napoli. L’accordo tra le parti prevede il trasferimento a giugno, ma l’infortunio di Milik potrebbe cambiare le carte in tavola.

Inglese sì, ma non solo: il quotidiano infatti tiene sempre in vita la suggestione Quagliarella, con il centravanti della Sampdoria che si sta rivelando autentico trascinatore del club genovese.

Preferenze privacy