Home » News Calcio Napoli » Tra fame di vittorie e scaramanzia, Sarri a caccia di un altro storico record

Tra fame di vittorie e scaramanzia, Sarri a caccia di un altro storico record

Maurizio Sarri è destinato ad essere ricordato come uno degli allenatori che più hanno lasciato traccia del loro passaggio in azzurro. Con il tecnico toscano in panchina, la squadra sta sbriciolando tutti i record del passato. Nel mirino degli azzurri – scrive Il Corriere dello Sport – ci sono adesso i 18 risultati utili consecutivi messi a segno dal Napoli di Albertino Bigon dal 18 giugno al 30 dicembre 1989.

Il record

Per ora, Sarri e i suoi ragazzi hanno messo insieme 16 risultati utili. Ne mancano ancora due per eguagliare quella squadra che poi andò a conquistare il tricolore. Però, stavolta, a differenza dell’epoca, ci sono una serie di successi impressionanti: quel Napoli riuscì a mettere insieme 8 vittorie ed altrettanti pareggi. Questo di Sarri ha già raggiunto i 14 successi.

LEGGI ANCHE:   Verona-Napoli, emergenza in difesa per Cioffi: la situazione

Scaramanzia

Il 17esimo porta male: capitò anche a Walter Mazzrri di riuscire ad avvicinarsi a Bigon, nella sua prima annata sulla panchina del Napoli, ma alla sedicesima la sua squadra cadde ad Udine sotto i colpi di una doppietta di Antonio Di Natale.