Home » News Calcio Napoli » Napoli, non c'è spazio per l'amarezza: con la Sampdoria battuti altri due record!

Napoli, non c’è spazio per l’amarezza: con la Sampdoria battuti altri due record!

Conclusa ufficialmente la stagione del Napoli che, nonostante l’amarezza legata alla mancata conquista del secondo posto nel serrato testa a testa con la Roma, piazzamento che avrebbe reso decisamente onore al cammino straordinario della compagine azzurra, può ritenersi piuttosto soddisfatto. Perché, a prescindere dagli impegni supplementari provenienti dai preliminari di Champions League, la squadra di Maurizio Sarri ha posto solidissime basi in vista della prossima stagione, basi pronte ad essere ulteriormente cementate, ampliate, perfezionate nel corso dell’imminente ritiro estivo di Dimaro. Testimonianza inequivocabile della crescita esponenziale è, senza dubbio, il gran numero di record fissati dal gruppo durante quest’annata, l’ultimo dei quali raggiunto proprio in occasione della gara di chiusura del campionato azzurro.

IL RECORD

La prestazione superba degli azzurri al Marassi contro la Sampdoria, divenuta successivamente l’ennesima ampia vittoria stagionale per 2-4, nonostante si sia rivelata essenzialmente inutile ai fini della classifica finale del campionato, complice la vittoria casalinga della Roma per 3-2 con il Genoa, ha consegnato agli archivi partenopei l’ennesimo primato, questa volta relativo ai successi esterni: con la vittoria ottenuta ai danni dei blucerchiati, infatti, sono lievitate a 26 le vittorie stagionali del Napoli, statistica che permette al club di lasciarsi alle spalle il precedente record di 25 successi in campionato fissato al termine della passata stagione. Nello specifico, inoltre, la compagine azzurra ha evidenziato, nel confronto con i dati relativi alla stagione 2015/2016, un netto incremento dei successi maturati in trasferta (da 9 a 13, ndr) al pari di una leggera flessione delle vittorie ottenute al San Paolo (da 16 a 13, ndr). Inoltre va ricordato che, con le quattro reti rifilate alla Sampdoria, il Napoli è diventata la squadra che ha realizzato più reti in trasferta in una sola stagione: ben 50 sulle 94 totali. Polverizzato così il vecchio primato che apparteneva alla Juventus addirittura dalla stagione 1949/50.

LEGGI ANCHE:   Calciomercato Napoli, ballottaggio aperto tra Casale e Ostigard: la preferenza di Giuntoli

Si tratta di numeri che, complessivamente, certificano un preciso percorso di maturazione intrapreso dagli azzurri e che, di conseguenza, spingono la piazza ad essere estremamente fiduciosa in vista della prossima stagione dove, complici le conferme dei big della rosa e gli inevitabili nuovi innesti che arriveranno, l’imperativo sarà uno soltanto: continuare a divertirsi ed a divertire. Con il tabù scudetto che, chissà, magari risulterà finalmente pronto ad essere spazzato via, proprio come fosse uno dei tanti record agilmente centrati dalla squadra.

RIPRODUZIONE RISERVATA