Home » News Calcio Napoli » Stellone: "Napoli, attento al Torino! Belotti o Mertens? Entrambi fenomenali"

Stellone: “Napoli, attento al Torino! Belotti o Mertens? Entrambi fenomenali”

Torino-Napoli è alle porte. Da giorni sono partite le riflessioni e le analisi sul match, ma più si avvicina il “momento x” e più le discussioni si intensificano. Il sito torinogranta.it ha interpellato a riguardo anche un doppio ex: Roberto Stellone, in casacca azzurra dal 1999 al 2003 e, poi, dal 2005 al 2009 al Torino.

Nell’intervista esclusiva rilasciata, Stellone ha toccato più argomenti. Sulla sfida di domenica prossima, ha invitato gli azzurri all’attenzione: “Il Napoli vorrà dare il massimo per raggiungere il secondo posto per la Champions League, ma di fronte si troverà una squadra che sta bene e segna tanto, e non vorrà sfigurare. Il Torino ha perso solo con la Juve in casa. Ci aspetterà una partita bella e combattuta“.

LEGGI ANCHE:   Napoli-Monza, febbre da "Maradona": boom di tifosi allo stadio

Una partita bella e combattuta, e probabilmente pure ricca di goal: “Gli azzurri hanno un pacchetto offensivo invidiabile e il Torino col suo attacco potrebbe lottare per ben altri obiettivi. La differenza, però, c’è: il Napoli sulla carta è più forte. Certo, sarà divertente vedere la sfida Belotti-Mertens. Questo è stato il loro anno: sono esplosi. Mertens ha segnato come mai prima, è la sorpresa del campionato. Belotti, dal canto suo, ha ancora una carriera da onorare davanti; è un attaccante completo, segna in qualsiasi modo“.

Sul suo futuro, infine, Stellone ha detto: “Ho voglia di ripartire come allenatore, è ancora presto per parlare del mio futuro, ma aspetto di tornare su una panchina“.

LEGGI ANCHE:   Simeone in campo contro il Monza? La notizia dal Napoli

Nel frattempo, si godrà Torino-Napoli dalla tv e, poi, chissà.