Home » News Calcio Napoli » Cherubini: "A Roma sono preoccupati, il Napoli va veloce. Spalletti? Non ha tutti i torti, la società non lo ha aiutato"

Cherubini: “A Roma sono preoccupati, il Napoli va veloce. Spalletti? Non ha tutti i torti, la società non lo ha aiutato”

Marco Cherubini, giornalista Mediaset, è intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, su Radio Crc.

Cherubini ha spiegato qual è la situazione attuale in casa giallorossi: “A Roma sono preoccupati, perché il Napoli cammina veloce e perché ci sono tante situazioni di incertezza, tra Spalletti e alcuni calciatori che decideranno se rinnovare o no in base al piazzamento in classifica di fine campionato. Credo che la giornata chiave sarà il 30 aprile, quando il Napoli affronterà l’Inter e la Roma avrà la Lazio“.

Su Spalletti, nell’occhio del ciclone da ormai alcuni mesi, Cherubini ha detto: “Spalletti dal punto di vista mediatico non è di certo stato un mostro di simpatia, per usare un eufemismo. Vivendola da dentro, però, non ha tutti i torti. Sulle cose di sostanza le chiacchiere stanno a zero: quando è arrivato, la Roma era ottava, ora è al secondo posto. A gennaio, quando era ancora in lotta in tutte le competizioni, aveva chiesto Defrel. Non gli è stato dato e lì subito l’allenatore aveva annunciato un pronto calo. Il comportamento della società non è piaciuto a Spalletti, e non  gli si può dare del tutto torto“.

LEGGI ANCHE:   Biglietti Napoli-Anaune: svelati i prezzi della prima amichevole della stagione