shinystat spazio napoli calcio news L'ex azzurro Krol: "Fossi stato più giovane, sarei sceso in campo... Complimenti Napoli!"

L’ex azzurro Krol: “Fossi stato più giovane, sarei sceso in campo… Complimenti Napoli!”


Durante la trasmissione radiofonica Si gonfia la rete, è intervenuto telefonicamente Ruud Krol, storico difensore del Napoli. Ieri, probabilmente, ci sarebbe voluto qualche suo intervento in area azzurra per salvare il risultato in favore dei partenopei dalle reti di Sergio Ramos, ma per Krol gli uomini di Sarri hanno disputato comunque una buona gara: “Il Real  Madrid ha iniziato molto lentamente anche per merito del Napoli, che ha avuto pure l’occasione di segnare il secondo goal. Lì avrebbe fatto arrabbiare i madrileni e sicuramente sarebbe stata un’altra partita. Però, gli azzurri hanno sbagliato l’approccio nel secondo tempo: sono stati poco aggressivi. Con più grinta, per il Real non ci sarebbe stato niente più da fare“. 

Secondo l’ex azzurro, c’è comunque qualcosa da salvare di questa esperienza in Champions League: “Il Napoli deve darsi da fare in difesa per essere più equilibrato; mentre deve continuare a fare bene come sta facendo a centrocampo e in attacco“.

Infine, Krol saluta Napoli e i napoletani e invia, tra le righe, un messaggio a De Laurentiis: “Non ho rapporti con l’attuale società, ma mi piace parlare con De Laurentiis quando capita. Non sono molto spesso a Napoli perché lavoro fuori. La squadra e la città, però, mi sono rimaste nel cuore e, appena ne ho l’occasione, cerco di tornare. Se posso fare qualcosa per Napoli e per il Napoli sono lieto e a disposizione!“.

Preferenze privacy