Mutti a UnoInGoal SpazioNapoli: “Real superiore, ma qualificazione ancora aperta. Avrei preferito Allan a metà campo. Maradona? Teatrino evitabile”

Durante la trasmissione UnoInGoal è intervenuto l’ex tecnico azzurro Bortolo Mutti che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Il Napoli ha fatto una buona partita, nel ritorno può fare un partita importante e ribaltare il risultato. Lo spessore del Real in certi momenti ha sovrastato gli azzurri. Una partita da vivere quella del San Paolo. C’erano giocatori importanti davanti, qualche errore di palleggio si è verificato nella gestione nei momenti topici della sfida. Le individualità fanno la differenza. Zidane ha messo in campo una squadra molto funzionale, il gol di Casemiro gran gol. Contro un centrocampo così avrei preferito vedere un giocatore di sostanza come Allan”. 

Sulla diatriba ADL-Sarri ecco cosa ha dichiarato: “Penso che a Sarri queste parole scivolano subito, come dimostrato in altre circostanze per evitare distrazioni. Preparerà al meglio la prossima partita. Avvolte non le manda a dire Sarri ma c’è una sinergia tra loro”.

Per il la sfida di ritorno: “Partita più aggressiva, cattiva cosa che è mancata ieri al Napoli. Credo che ieri sia servito per trovare le contromisure. Maradona? All’interno dello spogliatoi vedrei solo una voce, quella dell’allenatore, sono teatrini che è meglio lasciar perdere. Sul ritorno di Zdenek Zeman al Pescare ecco cosa ha detto: “La nave è affondata, sono state messo le basi per il futuro per ripercorre come nel passato ma adesso il discorso è chiuso. Si devono evitare figuracce”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI