GdS – Invasione azzurra a Madrid, ma c’è pericolo ultrà: la polizia spagnola lavora per evitare danni

Una marea azzurra in questi giorni si sta abbattendo su Madrid e sul Real. Sì perché come sottolinea la Gazzetta dello Sport, solo nella giornata di ieri sono stati 4000 i tifosi azzurri che hanno invaso Madrid e se ne aspettano altrettanti nella giornata di oggi per un totale di circa 10mila presenze

L’amore dei tifosi azzurri sta ricoprendo un’intera città, ma non saranno soltanto i tifosi a sbarcare in Spagna. Tanti infatti gli imprenditori ed i vip che sono sbarcati in città (tra questi anche il regista Paolo Sorrentino). Tutti dunque attratti dalla possibilità di sostenere la loro fede calcistica e, a latere, di godere delle bellezze di una delle più belle città d’Europa.

PERICOLO ULTRAS

Insieme ai tanti tifosi ‘ordinari’ tuttavia oggi è anche partito un pullman con a bordo 300 ultrà azzurri. Secondo quanto fa sapere la rosea, la polizia madrilena si sarebbe attrezzata già dalla giornata di ieri, lavorando per intercettare il pullman di tifosi e scortarlo fino all’arrivo al Bernabeu.

La preoccupazione principale per le forze dell’ordine è per quei tifosi che saranno senza biglietto, che bisognerà gestire con cautela.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » GdS - Invasione azzurra a Madrid, ma c'è pericolo ultrà: la polizia spagnola lavora per evitare danni

Impostazioni privacy