Ultimatum dell’Inter a Icardi, o accetta il rinnovo o sarà rottura

La telenovela Icardi sta per giungere alla fine. In questa settimana, al massimo nella prossima, l’attaccante argentino dovrà chiarire definitivamente la propria posizione. La dirigenza dell’Inter comincia a mostrare i primi segni di insofferenza nei confronti del capitano nerazzuro, da tempo corteggiato da De Laurentiis a suon di milioni, tanti, che fanno gola e non poco sia a Maurito che alla moglie-manager Wanda Nara.

Secondo quanto riportato dai colleghi di goal.com, il Napoli ha sfondato la soglia dei 55 milioni di euro per l’ex Doria, ritenuto da Sarri come il sostituto ideale di Higuaìn. L’Inter rifiuta, ma sa che se gli azzurri dovessero spingersi oltre i 60 milioni diventerebbe impossibile rifiutare.

A questo punto il cerchio si stringe e la società del biscione potrebbe andare al muro contro muro: o Mauro Icari accetta il rinnovo quadriennale a 5 milioni di euro a stagione oppure sarà ceduto al Napoli.

L’argentino, dal canto suo, è forte di una proposta contrattuale presentata da De Laurentiis pari a 7 milioni di euro l’anno più i diritti d’immagine. Quindi la proposta dell’Inter di Suning potrebbe non bastare per far restare la punta argentina.wanda-nara-mauro-icardi_fpaqrtol6ee91vzzmss6yznqy

De Laurentiis, e soprattutto Sarri, restano vigili su questa situazione. D’altronde la maglia numero 9 in casa Napoli è libera…

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Ultimatum dell’Inter a Icardi, o accetta il rinnovo o sarà rottura

Impostazioni privacy