shinystat spazio napoli calcio news Raicevic, è rottura con il Vicenza: "Ha rifiutato il rinnovo, richiesta irrispettosa"

Raicevic, è rottura con il Vicenza: “Ha rifiutato il rinnovo, richiesta irrispettosa”


Uno dei nomi più caldi della sessione di calciomercato partenopea è quello di Filip Raicevic, attaccante del Vicenza. Sebbene il calciatore abbia esplicitato più volte il suo desiderio di poter giocare a Napoli per la prossima stagione, il Vicenza ha proprio ieri rifiutato un’offerta da parte degli azzurri perché ritenuta troppo bassa.raicevic esultanza-2

Si è infatti tenuto un incontro fra i vertici della società e l’entourage del calciatore per discutere circa il rinnovo dell’attaccante. La trattativa, però, a causa di mancato accordo sulla cifra, non è andata a buon fine creando una vera e propria polemica.

Ecco il comunicato ufficiale della società a riguardo: “Il Vicenza Calcio comunica che, nella giornata di mercoledì 27 luglio, si è svolto un incontro fra il Presidente, Alfredo Pastorelli, e gli agenti di Filip Raicevic per l’adeguamento del contratto in essere. L’offerta biancorossa è stata di 320 mila euro lordi, compresi i premi, che portano più che a “quintuplicare” l’attuale stipendio del calciatore. Ma la risposta degli agenti è stata di 420 mila euro lordi, compresi i premi. Raicevic, sottolinea il Vicenza Calcio e nella fattispecie il Presidente Alfredo Pastorelli, è uomo di grandi qualità umane e professionali, e a tutt’oggi è un calciatore biancorosso proprio grazie al proficuo lavoro del Presidente che, nella scorsa stagione, impedì all’allora direttore sportivo Paolo Cristallini, di cedere l’attaccante al Cittadella. Pertanto, la presa di posizione degli agenti di Filip Raicevic risulta essere un atto irrispettoso nei confronti di chi ha sempre voluto il bene del calciatore“.

Preferenze privacy