shinystat spazio napoli calcio news Il Pescara stringe i tempi, sterzata azzurra x Gianluca Lapadula

Il Pescara vuole stringere i tempi, sterzata azzurra per Gianluca Lapadula: la situazione


Gianluca Lapadula-Napoli, un interesse che prosegue da tempo e che ha trovato nelle ultime settimane, la conferma di tutti i protagonisti. Dal presidente Sebastiani al tecnico Oddo fino all’agente del giocatore Albertazzi, le conferme sono volate copiose: c’è il club azzurro in pole position per il forte attaccante, anche se le corteggiatrici non mancano.

Genoa, Lazio, Juventus e Torino provano mettono infatti la freccia e sperano nel sorpasso ma, al momento, è De Laurentiis a dover sfruttare a suo vantaggio la situazione, stringendo i tempi e concludendo a favore la trattativa. Come emerge da Pescara ed analizzato al meglio dal portale PescaraSport24, il club abruzzese ha un’impellente necessità di monetizzare entro il 20 giugno, motivo per il quale spinge a concludere l’affare entro la settimana in corso.LAPADULA

Ma non solo: Lapadula vuole conoscere il suo futuro entro il 2 luglio, quando convolerà a nozze, sfruttando così il momento per un doppio cambiamento. L’offerta del Napoli è cristallina: quadriennale al giocatore da 650.000 euro l’anno, con la proposta del Pescara di tenere il giocatore un altro anno per farlo approcciare al meglio alla serie A. Ma non solo: il club partenopeo prenderebbe Verre dall’Udinese e lo lascerebbe in prestito al Pescara, opzionerebbe Caprari, Zampano e Vitturini  mentre volerebbero in Abruzzo uno tra Roberto Insigne, Sebastiano Luperto e Jacopo Dezi, quest’ultimo stimatissimo da Oddo. Insomma, un intreccio molto interessante e che dovrà sbrogliarsi al più presto.