Il Napoli al ricorso per Higuain spera di poter contare su…Badu. Le parole del ghanese per ottenere uno sconto sulla squalifica

Il ricorso è partito ieri dallo studio dell’avvocato Mattia Grassani, direzione Corte d’appello sportiva. Venerdì alle 13 ci sarà la riunione per discutere della squalifica comminata a Gonzalo Higuain dopo Udinese-Napoli.

Il Napoli però potrebbe avere un aiuto insperato: secondo quanto riportato stamane da Tuttosport nel carteggio è stato citato anche il comportamento del giocatore friulano Badu, il quale aveva difeso in campo il numero 9 azzurro, facendo notare ai compagni che il primo fallo era di Felipe. L’obiettivo dei legali azzurri è di ottenere uno sconto della squalifica, dimostrando che le mani al petto dell’arbitro Irrati sono state messe da Higuain al semplice scopo di evitare un contatto fisico; inoltre anche la frase “vergognoso”, indicata nel referto di gara, non sarebbe di per sé ingiuriosa, ma un’espressione generica.higuain irrati albiol keita lazio nap

Gli avvocati azzurri puntano comunque su prove cospicue, per cercare di ottenere un dimezzamento della squalifica, o almeno una riduzione a 3, rispetto alle 4 inflitte.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Il Napoli al ricorso per Higuain spera di poter contare su...Badu. Le parole del ghanese per ottenere uno sconto sulla squalifica

I commenti sono chiusi.

Impostazioni privacy