Azzurro Napoli Basket al capolinea, arriva l'esclusione dal campionato

Azzurro Napoli Basket al capolinea, arriva l'esclusione dal campionato

Una notizia che scuote tutti gli appassionati di sport, che getta nello sconforto coloro che cercano continuamente di costruire qualcosa di importante in quel di Napoli e che, costantemente, dopo sacrifici e progetti, vedono tutto distrutto. Arriva anzitempo al capolinea l'avventura dell'Azzurro Napoli Basket, compagine nata dalle ceneri del club partenopeo che fino a qualche anno fa militava in A e dopo numerosi fallimenti è riuscito a ripartire dalla serie cadetta.

Dopo una serie di ostacoli superati ed incontrati sul proprio cammino, è di stamane l'ennesima doccia fredda: nella giornata di ieri non è stata pagata la quinta rata della tassa federale di circa 12 mila euro ed il team partenopeo verrà automaticamente escluso dal campionato di serie B di basket. I dirigenti ed una cordata di appassionati hanno provato fino alla mezzanotte di ieri a coinvolgere nel progetto imprenditori locali per cercare di riqualificare la società e raccogliere la somma per l'ultimo sforzo stagionale ma è stato tutto inutile.

basketNapoli

“Non sono state pagate le tasse federali: sono deluso, qualcuno da altre parti starà esultando, hanno remato tutti contro”: queste le parole dell’amministratore unico Federico Sambiase , che ha segnato l'ennesima bruttissima pagina dello sport all'ombra del Vesuvio. Come riporta Repubblica adesso si attende solo il comunicato della Federazione con l'esclusione della squadra dal campionato di B, La Fip comunicherà a stretto giro l'esclusione dell’Azzurro, mentre nelle prossime ore saranno liberati gli atleti e lo staff tecnico che negli ultimi mesi erano scesi in campo senza percepire gli stipendi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram