shinystat spazio napoli calcio news Mertens: "Maradona mi ha fatto i complimenti, mi sento un titolare del Napoli. I fatti accaduti in Belgio sono terribili, ho ricevuto tanti messaggi dall'Italia"

Mertens: “Maradona mi ha fatto i complimenti, mi sento un titolare del Napoli. I fatti accaduti in Belgio sono terribili, ho ricevuto tanti messaggi dall’Italia”


Il portale belga Dhnet.be ha riportato alcune dichiarazioni di Dries Mertens dal ritiro della sua Nazionale. Il numero 14 del Napoli ha parlato dei fatti terribili fatti accaduti in Belgio e della sua situazione in azzurro. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli.it“Un mio amico presente all’aeroporto martedì mi ha raccontato tutto, è stato terribile c’era sangue dappertutto. Mercoledì tutti noi in Nazionale abbiamo parlato solamente di questa cosa. Spero che questo ferita nel nostro paese possa rimarginarsi presto. Ho ricevuto un numero incredibile di email e sms dall’Italia; lì pensano che il Belgio sia in guerra. 

Poi sul NapoliRaramente una squadra vincente cambia i suoi elementi, a parte in Europa League dove purtroppo siamo stati eliminati dal Villarreal. Anche quando parto dalla panchina mi sento un giocatore titolare del Napoli.

MertensbELGIO

Ho sentito Maradona e mi ha fatto i complimenti, è fantastico anche se non lo conosco personalmente”. 

Preferenze privacy