shinystat spazio napoli calcio news Juventini scatenati sui social: "Napoli, che furto!"

Juventini scatenati sui social: “Napoli, che furto!”


Il Napoli vince in casa del Palermo per 1-0 grazie ad un rigore di Gonzalo Higuain nel primo tempo. Proprio il penalty fischiato dall’arbitro Rocchi (che le immagini televisive hanno dimostrato essere sacrosanto, ndr), ha scatenato l’ira e l’ironia dei tifosi della Juventus che hanno puntato il dito contro gli azzurri rei di aver usufruito di un aiuto arbitrale.

12115618_1045825102159026_546916146301129636_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La reazione dei sostenitori bianconeri è partita subito dopo l’assegnazione del tiro dagli undici metri attraverso tutti i tipi di social, da Facebook fino a Twitter. Ecco alcune delle frasi più comuni degli juventini: “Il pianto ha funzionato ancora. Parlano di tutti poi i fatti li fanno loro”; “Donne, è arrivato l’aiutino”; “Introdotta nuova sanzione: l’autofallo, conosciuta anche come “la revolverata fantasma””; fino ad arrivare ad ironizzare sulla scena dei tuffi in una pozzanghera a Castel Volturno durante l’allenamento in settimana: Ecco perché in settimana i giocatori del Napoli si buttavano nell’acqua… per tuffarsi in area”. 

Stati e pensieri che attestano il timore degli juventini nei confronti di una squadra come il Napoli e che confermano l’incapacità di giudizio di alcuni supporter bianconeri.

Preferenze privacy