De Laurentiis: “Manterrò la promessa fatta acquistando giocatori di spessore. Regalo a Sarri per la Befana? Faremo di tutto per accelerare i tempi. Ecco il mio messaggio ai napoletani… “

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

14.05 – Termina l’intervista ad Aurelio De Laurentiis. Ecco tutte le sue dichiarazioni:

AUGURI – “Auguro gioia a tutti: speriamo in un 2016 radioso! Auguri anche a chi non tifa Napoli”.

ANCORA SUL MERCATO – “Il calciatore per giugno lo acquisterò adesso e lo lascerò giocare dov’è. Noi stiamo lavorando anche per consolidare quello che c’è. Stiamo cercando giocatori con qualità funzionali al miglioramento della rosa. Preferisco pagare qualche milione in più per avere un pizzico di esperienza in più rispetto ai 17enni-18enni. Cerchiamo giocatori classe ’90-’91-’92 che ringiovaniscano la rosa e al tempo stesso diano esperienza. I tifosi napoletani mi stanno dando grande soddisfazione perché sono più pazienti. Questi 12 anni insieme sono volati. Nella calza della Befana nuovo acquisto? Stiamo facendo di tutto per accelerare i tempi delle operazioni, per consentire ai nuovi subito di entrare negli schemi di Sarri”. 

SODDISFAZIONI – Con grande serenità ed ottimismo, auguro a tutti i napoletani e non che soffrono un 2016 pieno di soddisfazioni. La vittoria del Napoli contro la Juventus è stata una grande soddisfazione. Benitez? Altrove non resiste, io l’ho fatto resistere due anni”.

MERCATO –  Ringrazio i napoletani che hanno visto il mio film di Natale, perché Napoli è la prima città in Italia in assoluto per incassi. La promessa fatta, ovvero di acquistare un calciatore in più, verrà mantenuta. Nel Napoli devono giocare dei campioni. Dobbiamo sempre puntare al top e questo non è mai facile”.

13.53 – Augurio per l’anno nuovo“Cari napoletani e napoletane insieme abbiamo vissuto anno positivo seguendo sorti del nostro Napoli. Siamo in Europa per la sesta volta consecutiva, avendo raggiunto dopo 25 anni la semifinale di Europa League. La stagione in corso ci sta regalando grande soddisfazioni e consapevolezza. E’ bello vedere giocare il Napoli. Sarri si sta dimostrando una scelta felice, non ho mai avuto nessun dubbio su di lui. Siamo stati bravi a non cedere alcun giocatore importante. Abbiamo una rosa straordinaria, uno staff di primo ordine e un direttore sportivo molto capace. Il 2016 sarà un anno difficile, tutti ci conoscono e temono, ma questo è il destino delle grandi squadre. Noi siamo una grande squadra”.

13.50 – Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, a breve interverrà ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, emittente radiofonica ufficiale degli azzurri.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI