Home » Interviste » Bianchi: "Sarri bravo a calarsi nell’ambiente dei partenopei. Higuain come Lewandowski"

Bianchi: “Sarri bravo a calarsi nell’ambiente dei partenopei. Higuain come Lewandowski”

Per Ottavio Bianchi, ex allenatore di Napoli e Atalanta, la sfida tra le due squadre non sarà una partita qualunque. L’allenatore del primo tricolore azzurro ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera, riservando complimenti alla squadra, a Sarri e a Higuain: “È una delle squadre più forti del campionato. Sarri è stato bravo a calarsi nell’ambiente partenopeo e a correggere le cose che non andavano. Basti pensare ad Higuain che è il centravanti più forte in Italia e tra i migliori in Europa, al livello di Lewandowski.

Sulle contendenti alla vittoria finale, questo il pensiero di Bianchi: Scudetto? Questo campionato è particolare. Non c’è una squadra che comanda in assoluto. Per questo anche la Juventus, che consideravo ormai fuori dai giochi, è riuscita a rientrare in corsa. Ora in testa c’è l’Inter: Mancini è bravo a badare, al momento, solo al risultato e a non preoccuparsi del bel gioco”.