Home » Interviste » Carpi, il tecnico Castori: "Napoli da scudetto, ma noi giocheremo al meglio. Voglio una squadra grintosa"

Carpi, il tecnico Castori: “Napoli da scudetto, ma noi giocheremo al meglio. Voglio una squadra grintosa”

Fabrizio Castori, allenatore del Carpi, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa per presentare la gara di domani sera tra gli emiliani ed il Napoli:

“Dopo la gara giocata contro la Fiorentina, ci è stato detto di non rilasciare interviste. Io ritengo che la nostra è stata una sconfitta immeritata, perché abbiamo giocato bene, non ci hanno concesso un rigore ed il gol avversario è stato molto fortuito”.

Sul Napoli: “Sono una grande squadra anche a livello europeo, dalla loro parte hanno condizione ed attacco stratosferico. Sono sicuramente dei candidati allo Scudetto, ma noi vogliamo giocare la nostra partita”.

Su Giuntoli: “Nei suoi confronti nutro tanta stima ed affetto, saremo avversari per un po’ e ognuno di noi vorrà vincere la partita, ma l’amicizia che ci lega resta”.

Sulla squadra: “Marrone non sarà della gara, così come Spolli che dovrà stare ancora fuori. Domani voglio vedere tanta grinta, ma anche un pizzico di fortuna. Borriello? Ha bisogno di giocare con continuità”.

Su Sarri: “Sono onorato di questo paragone, entrambi abbiamo fatto molta gavetta nelle categorie inferiori. Essere un esempio per tutti gli allenatori delle serie cadette è motivo di orgoglio, soprattutto per chi sogna di allenare in Serie A”.