Marino: “Al Napoli serve un dirigente manager”

Pierpaolo Marino, ex dg del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte in merito alle ultime notizie in casa azzurra:

“Credo che le ultime dichiarazioni di De Laurentiis su Sarri possano mettere pressione al tecnico azzurro. Queste parole non sono da uomini di calcio, come quando il patron disse che si sarebbe lottato per lo scudetto. Questa squadra deve ancora lavorare per trovare gli equilibri tattici, ma c’è ancora da migliorare la difesa: dal centrocampo in su il Napoli è una big. Sarri deve concentrarsi sulla reparto arretrato”.

“Al Napoli si è sempre notata la mancanza di un manager, soprattutto nei momenti difficili. Non va bene che l’unico responsabile sia il presidente, servirebbe un tramite. Guardate la Juventus con Marotta, è lui che parla con la squadra, non Agnelli”.

Su Gabbiadini: “Si sente e vuole giocare da prima punta”. 

Su Hamsik: “Marek è un professionista esemplare sia quando gioca che fuori dal campo. Avrebbe potuto lasciare la squadra e raggiungere la Juventus, ma lui non è come gli altri calciatori. Tenetevelo stretto”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI