shinystat spazio napoli calcio news Nuovo Napoli, comincia una settimana decisiva: le trattative in dirittura d'arrivo

Nuovo Napoli, comincia una settimana decisiva: le trattative in dirittura d’arrivo


Sono ormai passati diversi giorni dall’approdo di Maurizio Sarri sulla panchina del Napoli. Complice il weekend, c’è stato giusto il tempo per il nuovo allenatore partenopeo di saggiare con mano il centro sportivo di Castel Volturno dove proverà a plasmare la squadra secondo la sua idea di gioco. Ma è la settimana appena cominciata che si presenta come il primo momento clou del nuovo corso. Un paio le ufficialità nell’aria che potrebbero materializzarsi già a partire da quest’oggi.

NOMI – Tante, tantissime le voci di mercato che gravitano intorno al club azzurro, amplificate o scemate, a seconda del calciatore in questione, nel momento in cui Sarri è stato annunciato. La flotta empolese ha sicuramente acquisito posizioni. Ogni allenatore desidera con sé almeno un paio di pretoriani in una nuova avventura sportiva e professionale, utili sia dal punto di vista puramente tattico che ambientale. Ragion per cui il cerchio si è stretto ancora di più attorno ai soliti noti: Valdifiori, Hysaj e Tonelli, con Rugani destinato a rimanere un’affascinante suggestione.

PRIMO COLPO – Per quanto riguarda il regista, che piaceva anche a Rafa Benitez, siamo ai dettagli. È previsto quest’oggi un incontro tra il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis e la sua controparte empolese, Fabrizio Corsi. “Sono fiero che l’Empoli tratti la mia cessione con il Napoli: solo una volta che verrà raggiunto un accordo tra le due società, il mio procuratore potrà parlare del mio contratto”. Aveva dichiarato il calciatore due giorni fa e la sensazione è che l’annuncio possa arrivare in serata per quello che sarebbe il primo colpo dell’era Sarri.

NON SOLO VALDIFIORI – L’incontro presidenziale, però, oltre a limare gli ultimi dettagli su Valdifiori, potrebbe essere occasione gradita e utile per fare il punto sulle altre trattative. Elseid Hysaj è un profilo che piace moltissimo alla società azzurra, difensore albanese ma di passaporto italiano, è stato protagonista di un’ottima stagione in maglia azzurra dell’Empoli. Per un cambiamento di sfumature di colore la distanza tra le parti anche in questi casi sembra non incolmabile: 3,5 milioni l’offerta del Napoli, 5 la richiesta empolese con la presenza di Sarri in grado di fare da viatico per la definizione.

PORTIERI – Sul banco della discussione anche il destino di Luigi Sepe, che l’Empoli vorrebbe trattenere ancora in prestito ma prima di tutto questa potrebbe essere la settimana di Pepe Reina. Il portiere spagnolo nei giorni scorsi ha ritrovato alcuni suoi ex compagni del Napoli (Maggio e Paolo Cannavaro) e il suo futuro tende a schiarirsi ogni giorno di più. L’esilio forzato (e dorato) da secondo di Neuer al Bayern Monaco non può più bastargli; troppo forte la voglia del campo, troppo forte la voglia di azzurro. Proprio in questa settimana sarebbe previsto un incontro tra il suo entourage e la società azzurra pronta a mettere sul piatto un accordo triennale.

Dopo settimane di caos, tanto fumo ed insicurezza comincia a delinearsi la sagoma del nuovo Napoli targato Maurizio Sarri. Un nuovo corso che tra 7 giorni potrebbe annoverare altre importanti certezze, oltre a quella del nuovo allenatore.

Antonio Allard (Twitter: @antonioallard1)

RIPRODUZIONE RISERVATA