shinystat spazio napoli calcio news Partita del Cuore: denunciato Nedved!

Partita del Cuore: denunciato Nedved!


Durante la partita del cuore l’ex pallone d’oro Pavel Nedved si è reso protagonista di un brutto episodio, andando a commettere un fallo inutile, considerando l’entità della partita, sul rapper Moreno, reo di averlo superato precedentemente con un tunnel.

Il portavoce dell’associazione AssoTutela, Francesco Moresi ha dichiarato: “L’atteggiamento antisportivo di Pavel Nedved è inaccettabile ed inspiegabile considerando il campione che è stato. La partita del cuore, organizzata per solidarietà, è stata macchiata da questo gesto, che ha oltretutto agitato gli animi degli uomini in campo, generando polemiche, evitabili in un contesto del genere“.

È anche intervenuto il presidente della AssoTutela, Michel Emi Maritato, affermando: “Condividiamo le parole rilasciate da Enrico Ruggeri al termine del primo tempo della partita  (“Questa è una partita di solidarietà e lo stesso spirito ci dovrebbe essere in campo. Non capisco come un giocatore del calibro di Nedved possa aver fatto una cosa così; se si è campioni, lo si è per sempre”) e ci indigniamo per gli eventuali danni subiti dal rapper Moreno a seguito dell’intervento di gioco con l’ex calciatore bianconero Pavel Nedved. Stiamo pensando di procedere con i nostri legali a presentare una denuncia querela nei confronti di Nedved. L’antisportività del calciatore ceco ha procurato un danno d’immagine ad una manifestazione organizzata per promuovere ideali nobili. L’Italia tutta si è indignata, telespettatori e pubblico pagante. Forse Nedved ha dimenticato troppo presto come ci si comporta all’interno del rettangolo verde durante i novanta minuti di gioco”.