Home » Interviste » Roma-Juventus, parla Lichtsteiner: "Rispettiamo i giallorossi. Campionato finito? Impossibile dirlo, attenzione anche al Napoli"

Roma-Juventus, parla Lichtsteiner: “Rispettiamo i giallorossi. Campionato finito? Impossibile dirlo, attenzione anche al Napoli”

Quello che si appresta ad entrare nel vivo è uno dei weekend più caldi e delicati per il nostro campionato. La sfida tra Roma e Juventus tiene tutti con il fiato sospeso in particolare il Napoli, osservatore interessatissimo del match.

Ai microfoni di Dribbling, programma sportivo della RAI, ne ha parlato il bianconero Stephan Lichtsteiner. Ecco le sue dichiarazioni:

Roma-Juventus? Partita difficile, ma stiamo cercando di prepararla come tutte le altre studiando quelli che sono i punti deboli dei nostri avversari per colpire. Abbiamo molto rispetto dei giallorossi.

Se ci saranno meno tensioni visto il distacco in classifica? In passato abbiamo parlato tanto, credo sia arrivato il momento di voltare pagina e affrontare questa partita con fair play, che è quello che vuole la gente.

Campionato finito? Impossibile dirlo. Basta un errore per rimettere tutto in gioco. Alle nostre spalle ci sono tante squadre forti come la Roma, attenzione anche a Napoli e Fiorentina”.