shinystat spazio napoli calcio news Michu, dopo la sosta l'ultima chiamata

Michu, dopo la sosta l’ultima chiamata


In Premier League, con la maglia dello Swansea, ha dimostrato di essere un bomber implacabile. Ora però, il presente di Michu è più che mai nebuloso. L’attaccante spagnolo, in questi primi mesi all’ombra del Vesuvio, non è riuscito a mettere in mostra tutto il suo potenziale, a causa di una condizione fisica non delle migliori, dovuta all’infortunio che ha condizionato (in negativo) quasi tutta la seconda parte della scorsa stagione.

Come se non bastasse, nei giorni che hanno preceduto la sfida di Europa League contro lo Young Boys, un nuovo infortunio alla caviglia lo ha costretto a fermarsi nuovamente. I dubbi della piazza partenopea e degli addetti ai lavori sono sempre più forti, ma l’obiettivo di Michu è quello di sfruttare la sosta della prossima settimana (a causa delle Nazionali) per allenarsi con maggiore intensità e dare un ultimo, forse definitivo, “assalto” alla sfiducia che aleggia intorno a lui.

Il tempo è quasi scaduto, ma Michu non molla e vuole trasformare il prestito annuale in qualcosa di più…