shinystat spazio napoli calcio news Basket, ancora una vittoria per la Givova Napoli. Superata Veroli 85-71

Basket, ancora una vittoria per la Givova Napoli. Superata Veroli 85-71


La Givova Napoli Basket vince ancora. A distanza di tre giorni dal vittorioso match del PalaBarbuto contro Forlì, la squadra partenopea conquista un altro successo, di nuovo davanti al pubblico di casa sempre più presente e partecipe; contro il Basket Veroli termina 85-71 nel match valido per la quarta giornata del campionato di Serie A2 Gold. Buona la prova degli azzurri, in particolare nel primo tempo, dove mettono in mostra un’eccellente pallacanestro: grande intensità, precisione al tiro e giro palla veloce per gli uomini guidati da coach Marco Calvani. Top scorer di serata Jarrius Jackson con 23 punti (19 nei primi 20′). Da segnalare anche le prestazioni di Ganeto (17 punti), Spinelli (11 punti e 6 assist per il play nonostante una leggera botta alla caviglia nel finale) e del rookie De’Mon Brooks (doppia doppia da 11 punti e 10 rimbalzi).

LA PARTITA – L’allenatore ex Virtus Roma schiera in quintetto base Spinelli, Jackson, Ganeto, Brkic e Brooks. Piede pigiato sull’acceleratore per i partenopei in un inizio di forte intensità come da previsione della vigilia: gli azzurri sono in palla e pronti-via trovano subito il fondo della retina con Jackson dalla distanza, seguito a ruota da Brkic con due punti sotto canestro. Napoli è letale da tre con l’americano ex Cremona scatenato: saranno quattro le sue triple nei primi 10′ (di cui una sulla sirena) con il punteggio che sale sul 31-12 alla fine del primo periodo.

Il secondo quarto si apre con un libero di Cucci per gli ospiti, ma è pronta la reazione di Napoli con una penetrazione di Sabbatino. Veroli prova a limitare i danni e con Wojciechowski piazza un parziale di 6-0 per il 33-20. Napoli, comunque, è in pieno controllo della partita e grazie ancora alla verve realizzativa di Jackson arriva all’intervallo lungo sul +21 (52-31).

Nella ripresa gli azzurri appaiono meno motivati, mollando un po’ la presa ed adagiandosi sul più che consistente vantaggio accumulato. Un calo di attenzione che infastidirà non poco il coach al termine della gara. Si abbassano notevolmente le percentuali al tiro nel secondo periodo per i padroni di casa che realizzano solo 15 punti, a dispetto dei 21 messi a segno dai laziali che trovano in Legion i punti per ricucire lo strappo a 10′ dal termine con la forbice che rimane comunque ampia in favore di Napoli (67-52).

Nell’ultimo quarto ci prova ancora Legion a rendersi pericoloso (19 punti per l’americano), ma ogni accenno di rimonta è prontamente spento sul nascere da Napoli che trova in Brooks, energico a rimbalzo su entrambi i lati del campo, il volano per mantenere cospicuo il margine di vantaggio. Una tripla di Ganeto cala definitivamente il sipario e fa sorridere il pubblico accorso numeroso al palazzetto. È il finale al PalaBarbuto: la Givova Napoli supera Veroli 85-71 e conquista la seconda vittoria consecutiva in campionato.

IL TABELLINO – Givova Napoli Basket – Basket Veroli 85-71 (31-12, 52-31, 67-52)

Napoli: Metreveli 7, Malaventura 3, Allegretti, Sabbatino 5, Spinelli 11, Traballesi ne, Jackson 23, Ganeto 17, Brooks 11, Brkic 8; All.: Calvani M.

Veroli: Savoldelli ne, Grande 9, Forte, Legion 19, Radonjic ne, La Torre 2, Cacace 5, Bucarelli 7, Da Campo ne, Cucci 8, Wojciechowski 10, Shaw 11; All.: D’Arcangeli G.

Note – Tiri Liberi: Napoli 17/26 ; Veroli 13-16

Usciti per falli: Nessuno

PROSSIMO TURNO – Gli azzurri sosterranno la prima trasferta della stagione in Sicilia contro Agrigento. Appuntamento al PalaEmpedocle fissato per domenica 26 ottobre alle 18.

Dall’inviato al PalaBarbuto Antonio Allard

RIPRODUZIONE RISERVATA