shinystat spazio napoli calcio news Dopo la sosta un nuovo tour de force, vietato sbagliare in casa azzurra

Dopo la sosta un nuovo tour de force, vietato sbagliare in casa azzurra


Ottobre è ormai quasi alla sua metà e dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali che termineranno nella giornata di domani, il Napoli è pronto a rituffarsi quanto prima nel vortice di una lunga ed impegnativa stagione che da domenica sera vedrà fino ai primi di novembre un nuovo tour de force. Si partirà proprio a chiusura della prossima giornata a “San Siro” contro l’Inter per un match dalle mille sfaccettature. Le emozioni faranno da linea conduttrice tra passato e futuro con Benitez e Mazzarri che incontrano le rispettive ex squadre così come tanti giocatori, Campagnaro e Gargano in primis. Entrambi gli undici vogliono vincere per scacciare via la crisi e rilanciarsi in classifica. Match di qualità e dalle mille sorprese, dove ogni risultato può essere registrato.

si prosegue giovedì 23 per il ritorno dell’Europa League. Il Napoli andrà a fare visita allo Young Boys a Berna, altra gara da non sbagliare per confermarsi in vetta alla classifica del gironcino a punteggio pieno e mettere una bella ipoteca sul passaggio del turno, avendo così battuto tutte e tre le avversarie. Domenica 26, solo tre giorni dopo la trasferta, si torna al San Paolo: avversaria di turno il Verona, per confermarsi belli e vincenti anche tra le mura amiche.

Altre tre lune ed ecco che spunta il turno infrasettimanale, il 29 ottobre, nuovamente lontano dalle mura amiche. Avversaria di turno questa volta è l’ostica Atalanta, spesso bestia nera dei partenopei. Ma il mese di ottobre e l’inizio di novembre hanno una sola data ben incisa sul calendario: si tratta del 1 novembre quando si scontreranno Napoli e Roma al “San Paolo”. Si spera, per allora, sia uno scontro al vertice in nome dello sport, della non violenza e soprattutto nel ricordo indelebile di Ciro Esposito.

RIPRODUZIONE RISERVATA