shinystat spazio napoli calcio news De Laurentiis è tornato in Italia. Mille impegni e un Napoli da monitorare

De Laurentiis è tornato in Italia. Mille impegni e un Napoli da monitorare


Un viaggio fatto di idee e contratti, poi il ritorno. Aurelio De Laurentiis, come riporta l’edizione odierna de “Il Mattino”, è ritornato ieri pomeriggio in Italia dopo il viaggio negli Stati Uniti. Tante situazioni da mettere in piedi e monitorare per i prossimi film da realizzare ma testa e cuore rivolti anche per il suo Napoli. Quel viaggio terminato dopo i vari ritardi voluti dal presidentissimo azzurro, indeciso se lasciare la squadra dopo un periodo non positivo (partenze rimandate dopo le sconfitte con Chievo ed Udinese). Domenica scorsa festeggiò di notte il ritorno al successo dei suoi ragazzi contro il Sassuolo, ora invece si gode un Napoli fuori dalla crisi e capace di riprendere la sua marcia in campionato.

Domenica inoltre, ci sarà per lui una sfida che sa tanto di ritorno al passato. Nonostante i contratti, il prossimo film natalizio da preparare, c’è da scommetterci che ADL sarà in tribuna al Meazza nella sfida del Napoli versione Benitez (che non incontrerà vista la partenza del tecnico per Liverpool) contro l’Inter capitanata da Walter Mazzarri. Proprio Mazzarri, il tecnico scelto personalmente dal primo dirigente azzurro dopo l’esonero di Donadoni e che gli ha permesso di entrare dalla porta principale nell’Europa che conta. L’addio non fu uno dei più teneri, soprattutto per le dichiarazioni pepate rilasciate dopo l’approdo all’Inter del tecnico toscano, ma stima e affetto, e la voglia di strappare i tre punti, resteranno sempre vivi nel primo dirigente azzurro.